21 gen 2019

Australia: Hacker viola servizio di allertamento per le emergenze

È successo in Australia. Secondo quanto riportato da ABC, migliaia di persone hanno ricevuto un messaggio di testo che avvisava della violazione attraverso un servizio di allertamento per le emergenze. Il messaggio, inviato dal Early Warning Network (EWN), conteneva il testo:

«EWN è stato violato. I tuoi dati personali non sono sicuri. Stiamo cercando di risolvere i problemi di sicurezza».

Seguiva un link ad una mail di supporto e ad un finto sito.

In realtà successivamente EWN ha annunciato che un hacker aveva avuto accesso al sistema di allertamento e aveva inviato il messaggio ad una parte degli utenti della società. Gli utenti sono stati invitati a cancellare il messaggio senza rispondere o aprire il link.

Leggi la notizia su abc.net.au (in inglese)

L'UE apre procedura di infrazione sull'implementazione del 112

Cinque stati membri (Croazia, Germania, Grecia, Repubblica Ceca e Spagna) non rispettano i criteri di implementazione del 112 e pertanto l&#...